Tecnologia > La fisica di Trak

La fisica di Trak

Il segreto del forte automatismo di Trak e dell’incredibile rapidità di montaggio risiede nella crociera portante formata dalle braccia tendicatena. Libere di ruotare attorno al proprio centro senza frizione alcuna, si dispongono in modo tale da applicare alle guide una potente spinta elastica frutto della migliore combinazione tra forma e ed elasticità del materiale.
Mediante l’azione combinata di una spinta trasversale alla gomma, generata dalle braccia e della forza centrifuga applicata al pneumatico in rotazione, la catena si dispone automaticamente nella posizione più corretta. 

 
Il dispositivo speciale di blocco della catenella realizzato in nylon 
rinforzato con fibra di vetro consente la regolazione ottimale 
dell’ancoraggio e fornisce la migliore spinta elastica alle braccia. 
(brevetto nr. EP 0226131).